Basilichino mio (new song)

Questa mia nuova canzone la dedico a tutti i basilichi del mondo.
E cos’è il mondo se non un enorme pesto senza pestello?

Buona degustazione musicale!
Ed in esclusiva, per gli amanti dell’innovazione tecnologica
ecco la versione in formato smartphone!!!

Tuxedomoon

tuxedomoon: digital painting art by (b)ananartista sbuff

Questo disegno è nato mentre ascoltavo questa canzone:

They’re seeding the clouds today
Watch nothing’s going to go your way
They’re seeding the clouds today
Watch
And when you go to sleep tonight
You’ll find you have that same old dream
When you go to sleep tonight
You’ll be dreaming of the T.V. screen
When you go to sleep tonight
You’ll find you have that same old dream
When you go to sleep tonight
You’ll be watching you on T.V. screen
They’re seeding the clouds today
Seeding the clouds today
Seeding the clouds today
Watch
Seeding the clouds
Seeding the clouds

Seduzione Sepolcrale

La mia nuova canzone parla di come sedurre la Morte.
Ecco il testo:

Le mie parole
si sciolgono al sole
diventano fango
si perdono in alto

e come carriole, nella libagione,
ed era d’ottone non son certo stanco

ti rivolgi a me con fare astrale
mi baci e aspiri tutto il mio succo vitale
provi col laser e scateni il tuo istinto animale
trascendentale

come una bestia il tuo corpo mi assale
e cerchi nello sguardo mio il mare, che male!

Resta qui vicino a me e portami a ballare, non dimenticare
siamo la piramide che non può crollare, istinto sepolcrale

Apro il sacro sepolcro della mia vita
e con gesto magnanimo spargo le mie ceneri
sui dorsi nudi della galassia.

A grande richiesta di critica e di pubblico una nuova canzone

In esclusiva per Voi Vi regalo quest’enorme escursione nelle trame della cultura occidentale, con un incontro a sorpresa.

Qui di seguito, per i più inesperti, il testo:
A Parigi ho guidato un razzo spaziale,
A Londra ho cavalcato un cavallo lunare,
A Genova ho assaggiato l’ambrosia immortale
ma a New York ho incontrato Teeeeeeeeeeeeee.


Grazie per i numerosi commenti e per aver reso virale già da subito questo mio stornello gallico con le vostre preziose condivisioni sui social.